Cerca nel blog

Caricamento in corso...

mercoledì 16 febbraio 2011

Biscotti sardi


Ciao a tutti! Oggi vi voglio suggerire una "dolce" idea per la vostra colazione: i biscotti sardi o, come si dice da me, "pistoccos". Sono dei biscotti particolari che possono essere mangiati così come sono oppure si prestano ad essere inzuppati, spalmati e sono ottimi per fare il tiramisù...più di questo cosa si può volere?!
Gli ingredienti che ci servono sono i seguenti:
150g di farina
150g di zucchero
6 uova
un pizzico di sale
zucchero a velo
Si preparano come segue:
- Sbattere i tuorli delle uova con lo zucchero e un pizzico di sale; non smettere sino a che il composto non è omogeneo, liscio e di colore bianco. A questo punto aggiungere, poco per volta, la farina e farla amalgamare bene.
Montare quindi le chiare e incorporarle lentamente al composto, lavorandolo a lungo per renderlo omogeneo.
In una teglia da forno leggermente unta e infarinata, sistemare delle piccole porzioni del composto a giusta distanza l’una dall’altra, per evitare che si attacchino durante la cottura.
Spolverarci sopra un poco di zucchero semolato misto a zucchero a velo, servendosi di un colino. Riscaldare il forno e quando sarà arrivato a 180° far cuocere i dolci per 15 minuti.
Spegnere e aspettare che si raffreddino prima di estrarli dal forno.
Detto ciò: buona degustazione!

Nessun commento:

Posta un commento